CONTRACT design

 HOTEL INTERIOR

Globalrelax

...  il ricordo più bello ?

... il ricordo di una camera d‘albergo ? 

 

B&B   nuovi   modelli   2012 

 

Contract Design produce camere da letto per albergo dal 1988 utilizzando solo materie prime made in Italy, i nostri arredamenti sono l'interpretazione degli spazi attraverso i cambiamenti e l'evoluzione dei concetti di design e progettuali. 

 Arredo hotel

Ultimi articoli

ARREDO HOTEL

PER ARREDARE UN HOTEL SI DEVE SEGUIRE UN'ITER DI PROGETTAZIONE PRIMA DI TUTTO FUNZIONALE POI ESTETICO. SI PARTE DALLA METRATURA E DALLA FORMA DELLA STANZA, IL BAGNO VA TENUTO ALL'INTERNO PER OFFRIRE TUTTA LA SUPERFICIE FINESTRATA AD USO DELLA CAMERA E LA METRATURA VA TENUTA AL MINIMO DI LEGGE 14 METRI QUADRI PER OVVI MOTIVI ECONOMICI. ALL'INGRESSO IL CLIENTE DEVE TROVARE SUBITO UN POSA-VALIGE DOVE APPOGGIARE I BAGAGLI, MEGLIO SE DOPPIO PER 2 VALIGE. LO SCHIENALE DEL POSA-VALIGE E' SFRUTTABILE PER INSERIRE DEI SERVIZI INDISPENSABILI COME LO SPECCHIO A TUTTA ALTEZZA DA 40X140 DOVE DA UN METRO DI DISTANZA CI SI PUO VEDERE DALLA SCARPA ALLA TESTA E DELLE GRUCCE ATTACCAPANNI ESTERNI PER NON OBBLIGARE IL CLIENTE COME SEMPRE AD USARE LO SCHIENALE DELLA SEDIA PER RIPORRE I CAPI DI ABBIGLIAMENTO. POI DEVE ESSERCI LA SCRIVANIA (CHE BISOGNEREBBE TROVARE SGOMBRA) NON SERVE MOLTO GRANDE, NEL BUSINESS DEVE STARCI UNA “24 ORE2 ED UN NOTEBOOK, NEL TURISTICO UNO SVUOTA-TASCHE E LO SPAZIO PER SCRIVERE UNA CARTOLINA. SOPRA LA SCRIVANIA VA COLLOCATO IL TELEVISORE RIGOROSAMENTE FRONTALE AL CENTRO DEL LETTO CHE NON FACCIA VENIRE IL TORCICOLLO A CHI SI GUARDA UN FILM PER 2 ORE, NATURALMENTE AL CENTRO DELLA SCRIVANIA, CHE DI CONSEGUENZA AL CENTRO DI FRONTE AL LETTO. L'ARMADIO NEGLI HOTEL TURISTICI VA UN PO’ PIU GRANDE MENTRE NEI BUSINESS POTREBBE ANCHE ESSERE A GIORNO SENZA LE ANTE E VA COLLOCATO NELLA SPALLINA DELLA PORTA D'INGRESSO CHE DEVE ESSERE MAGGIORE DI CENTIMETRI 60 DI FRONTE ALLA PORTA DEL BAGNO, O IN ASSENZA DI QUESTO SPAZIO, NELL’ANGOLO OPPOSTO ALLA FINE DEL GRUPPO SERVIZI. L'ARMADIO NON DEVE ESSERE TROPPO ALTO BASTANO  DUE METRI COSI CHE ALL'OCCORRENZA SOPRATUTTO NELL'ALBERGO TURISTICO POSSA ESSERCI RIPOSTA LA VALIGIA VUOTA. ALL'INTERNO L'ARMADIO DA HOTEL DEVE AVERE UN TUBO APPENDIABITI CON LE GRUCCE A 160 CENTIMETRI DI ALTEZZA E SOPRA UN RIPIANO A CENTIMETRI 170 DA TERRA PER IMMAGAZZINARE IL TERZO GUANCIALE E LA COPERTA AGGIUNTIVA. NELLA PARTE BASSA A 30 CENTIMETRI DI ALTEZZA DEVE ESSERCI UN SECONDO RIPIANO AD USO CAPI PIEGATI, MAI METTERE I CASSETTI SCOMODI, SPORCHI E INUTILIZZATI. SEMPRE NELLO STESSO RIPIANO DEVE ESSERCI LA CASSAFORTE, PICCOLA SEMPLICE E DIGITALE CON ISTRUZIONI MULTILINGUE( SE UNA CAMERIERA ARRABBIATA RUBA UN ROLEX DAL COMODINO IN ASSENZA DELLA CASSAFORTE NE RISPONDE L'HOTEL). LA CASSAFORTE NON E' UN ANTIFURTO( LA SI PUO’ ASPORTARE FACENDO DANNI AL MOBILE E AL MURO E PENALMENTE E' UN ALTRO PAIO DI MANICHE LO SCASSO). NELLA PARETE OPPOSTA AL GRUPPO SERVIZI C'E' LA TESTATA LETTO, ALCUNI HOTEL HANNO 3 METRI O 3 METRI E MEZZO, LA TESTATA LETTO DEVE ESSERE LARGA COME TUTTA LA PARETE. SE LA PARETE E' 4 METRI E MEZZO LA SI SFRUTTA PER FARE IL TERZO LETTO O IL SALOTTINO O IL TAVOLO COLAZZIONI. SE LA PARETE DI TESTA E' PIU’ DI TRE METRI E 30 MA MENO DI 4 METRI E 50 NON E' SFRUTTABILE IN ALCUN MODO, E NE RISULTEREBBE UNA PIAZZETTA BRUTTA E INUTILE, IN QUESTI CASI MEGLIO ALLARGARE IL BAGNO PERCHE' UN BAGNO GRANDE E' SEMPRE BEN APPREZZATO DALLA CLIENTELA. LA TESTATA LETTO E' IL FULCRO CRUCIALE PIU IMPORTANTE DELLA CAMERA, SIA PER LA FUNZIONALITA, LA COMODITA' CHE PER LA ESTETICA DELLA CAMERA STESSA, SPESSO SI IDENTIFICA LA BELLEZZA DELLA CAMERA DALLA BELLEZZA DELLA TESTATA LETTO, PER QUESTO MOTIVO, DOVENDO CONTENERE ANCHE UNA SERIE DI PARTICOLARI ATTI ALLA FUNZIONALITA' E ALLA COMODITA' ESSA E' MOLTO DIFFICILE DA PROGETTARE. COME GIA DETTO LA TESTATA DEVE AVERE UNO SVILUPPO IN LARGHEZZA DI 3 METRI CIRCA, DEVE CONTENERE 50 + 50 CENTIMETRI DI COMODINI, 90 + 90 CENTIMETRI DI LETTI A SOMMIER E 50 CENTIMETRI DI SPAZIO VUOTO FRA UN SOMMIER E L'ALTRO PER QUANDO LA CAMERA VIENE PRENOTATA NON COME MATRIMONIALE MA COME DOPPIA, CIOE' IN PRESENZA DI 2 AMICI, 2 SPORTIVI O DUE COLLEGHI. I COMODINI POSTI AI LATI ESTREMI DELLA TESTATA DEVONO AVERE UN PIANO DI APPOGGIO SGOMBRO AD USO DEL CLIENTE. AL CENTRO DEL PIANO, INCASSATO NELLA TESTATA A 10 CENTIMETRI DI ALTEZZA SOPRA IL COMODINI DEVE ESSERCI L'INTERRUTTORE CHE DEVE AVERE 3 FRUTTI: ILLUMINAZIONE GENERALE COMPLETA DELLA CAMERA, ILLUMINAZIONE APPLIQUE NOTTE E PRESA DI CORRENTE CARICA TELEFONO. L'APPLIQUE NOTTE VA COLLOCATA ALTRI 10 CENTIMETRI SOPRA L'INTERRUTTORE E DEVE PRODURRE UN CONO DI LUCE ATTO A ILLUMINARE CHE LEGGE A LETTO SENZA DISTURBARE CHI STA NELL'ALTRO LETTO. L'ILLUMINAZIONE GENERALE DELLA CAMERA INVECE DEVE ESSERE TUTTA UNIFICATA, CIOE' NON DEVONO ESSERCI ALTRI INTERRUTTORI CHE COMANDANO ALTRE LUCI OLTRE ALLA GENERALE E ALLA APPLIQUE NOTTE. SE UN CLIENTE STA PER USCIRE O PER ADDORMENTARSI DEVE SPEGNERE COMPLETAMENTE TUTTA LA ILLUMINAZIONE GENERALE COMPLETA DELLA CAMERA CON UN UNICO INTERRUTTORE. FAR TORNARE INDIETRO DALLA PORTA CON LE VALIGE O ALZARSI DAL LETTO PER ANDARE A SPEGNERE UNA PIANTANA O UN ANTIBAGNO O UNA LAMPADA DA SCRIVANIA NON E' COMODITA’, LA VERA COMODITA’ RISIEDE PROPRIO IN QUESTI PARTICOLARI, MEGLIO TUTTA LE LUCI ACCESE PER QUALCHE ORA AL GIORNO CHE UNA LASCIATA ACCESA PER GIORNI O NOTTI. I SOMMER DEVONO ESSERE SOPRATTUTTO LEGGERI, UN SOMMIER PESANTE SARA’SEMPRE SPORCO SOTTO, COME LO SARANNO I CASSETTI CHE NON DEVONO ESSERCI IN HOTEL, SE LI DEVI PULIRE TUTTI I GIORNI NON BASTANO I 7 MINUTI CANONICI PER VESTIRE LA CAMERA. UNICA ECCEZIONE IL CASSETTO DEL COMODINO CHE SE VIENE INSERITO NELL'ARREDO E' PRETTAMENTE PER UN ASPETTO ESTETICO- STILISTICO, SE SI VUOLE DARE UN IMPATTO SOBRIO E CREARE UNA MACCHIA DI COLORE IMPORTANTE, ALTRIMENTI PUO' ANCHE NON ESSERCI O ESSERE FINTO CON SOLO IL FRONTALE NON APRIBILE. IL MATERASSO E' L'ACCESSORIO CHE PIU PUO NON FARE TORNARE CERTI CLIENTI, CHI DORME MALE NON SA IL PERCHE MA TENDE A NON TORNARE E AD AVERE UN BRUTTO RICORDO DELL'HOTEL. I MATERASSI IN SCHIUMA O LATTICE HANNO UNA BUONISSIMA DORMITA MODERNA E TERAPEUTICA MA TENDONO A RESPIRARE POCO E NON A TUTTI PIACCIONO E CERTE PERSONE PROPRIO NON POSSONO USARLI, MEGLIO IL CLASSICO A MOLLE, MEGLIO SE BICONICHE MA ANCHE LE INSACCHETTATE VANNO BENE. SONO PIENI DI VUOTO DI ARIA CHE LI RENDE FRESCHI. MA LA COSA PIU IMPORTANTE PER IL MATERASSO E' IL TEMPO. MASSIMO MILLE PERNOTTAMENTI. MATERASSO E MOQUETTE SONO DUE ASPETTI IMPORTANTI NELL'HOTEL MA DEVONO DURARE LA META' DEGLI ANNI DEL MOBILE, VANNO CAMBIATI SPESSO MASSIMO 4 ANNI. IN CAMERA PUO STARCI ANCHE IL PAVIMENTO IN LAMIANTO LEGNO TANTO ANCHE SE RUMOROSO NON LO SI CALPESTA MOLTO. OBBLIGATORIO INVECE NEI CORRIDOI LUNGHI DOVE IL TACCO ALLE TRE DI NOTTE HA BISOGNO DI MOQUETTE SILENZIOSA O COMUNQUE DI UNA PASSATOIA TESSILE.

A QUESTO PUNTO RISOLTO TUTTI I PROBLEMI FUNZIONALI NON E' CHE RESTINO MOLTE VARIABILI PER L'ESTETICA PER FARE DI UNA CAMERA UNA BELLA CAMERA. E INVECE NO, SI POSSONO METTERE ANCHE LE MANIGLIE DI SWAROVSKI UNA POLTRONA FRAU O UNA LAMPADA FLOU E IL GIOCO E' FATTO. TROPPO FACILE PER UN PROGETTISTA BUTTARCI SU 5.000 EURO PER RISOLVERE IL PROBLEMA, DIREI CHE PER UN PROGETTISTA IL VERO STIMOLO AL LAVORO E' UN'ALTRO. PARTIAMO PER ESEMPIO COME DETTO DALLA TESTATA, VERO BIGLIETTO DA VISITA DI UN HOTEL. ANZI PARTIIAMO DAL MURO DIETRO LA TESTATA, QUESTO MURO SE GIA LO FACCIAMO DI UN COLORE DIVERSO DELLE ALTRA PARETI CREANDO UNA SPECIE DI SFONDO CHE RENDE PIU IMPORTANTE LA SCENEGGIATURA DEL LETTO, MAGARI LEGGERMENTE PIU SCURO O MOLTO PIU SCURO ANDANDO ANCHE SU TONI COME LA TERRA BRUCIATA, IL COTTO O IL GRIGIO ANTRACITE PER I PIU CORAGGIOSI, O UNA SEMPLICE CARTA DA PARATI, MAGARI SERIGRAFATA CON UNA FOTO DELLE ATTRAZIONI TURISTICHE DEL LUOGO, CIO RENDERA' LA CAMERA MOLTO PIU GRANDE E PIU IMPORTANTE. LA TESTATA DIETRO AI DUE COMODINI DEVE ESSERE IN LEGNO ELETTRIFICATA E OMOLOGATA COME RIVESTIMENTO ELETTRIFICABILE, MA SI TRATTA SOLO DI 1 METRO QUADRO, LA PARTE CENTRALE DELLA TESTATA E LA PARTE SUPERIORE SI PRESTA AL MEGLIO PER SBIZZARRIRSI A DARE UNA PERSONALITA ESTETICA E STILISTICA ALL'ALBERGO. IMBOTTITURE, FORME ALTE ALTISSIME, A CAPPELLO DI GENDARME, IN STILE CLASSICO, ANCHE CON STUCCHI O MODERNE RETROILLUMINAZIONI. FINE. VA BE, IL TESSILE, L'OSCURANTE, LA DOCCIA A VISTA... ALLA PROSSIMA PUNTATA

immmages ALTA STAGIONE ALBERGHIRA

PERIODI DI ALTA STAGIONE ALBERGHIERA E PERIODI DI RISTRUTTURAZIONE

Esistono periodi di alta stagione alberghiera e periodi di ristrutturazione alberghiera i secondi coincidono naturalmente con i periodi di bassa stagione alberghiera. Questi dati sono importanti perchè? E' importantissimo conoscere i periodi di alta e bassa stagione alberghiera perchè ci aiutano a mirare la nostra pubblicità sugli hotel senza disturbarli in modo che essa sia efficiente per noi e al momento giusto per in cliente. Naturalmente non si va ad investire con la nostra pubblicità gli hotels che stanno entrando a ridosso della alta stagione perchè la loro preoccupazione adesso è un'altra cioè sono concentrati verso la clientela non certo a ristrutturare. Prima ancora di descrivere i periodi di alta stagione per le varie tipologie di hotel va fatta una considerazione su come interpretare questa mutazione comportamentale dell'albergatore. Partiamo a tal proposito dalla PUBBLICITA' considerandola la fase uno del nostro lavoro. La pubblicità (non è una legge di Stato ma solo una considerazione personale) deve iniziare a metà della alta stagione, cioè nel periodo in cui l'albergatore ha risolto o concluso tutte le sue pratiche di prenotazione e di occupazione del periodo, può essere tranquillo se la stagione è andata bene, ormai tutto è avviato e procede come da sue istruzioni e quindi ha un pò di tempo libero ma continua la sua presenza in hotel. Da come è andata stagione Lui ha le idee chiare se può o non può o quanto o cosa deve ristrutturare (investire). A fine stagione si prende sicuramente un po di vacanza ma nella testa ha il lavoro di ristruttura che vorrebbe fara. A questo punto inizia il periodo di bassa stagione dove concretamente si iniziano i lavori e quì la pubblicità va accompagnata con azioni di maggiore incisività come per esempio i rilievi in cantire e le visite di cortesia di persona. Seguono naturalmente le progettazioni gli ordini e le consegne dopo delle quali si ritorna all'inizio della alta stagione. Ci sono vari tipi di alta stagione alberghiera in Italia.

1) HOTEL tipologia clientela business che ristruttura ad agosto e natale

2) HOTEL stagionale la cui alta stagione và da Pasqua a settembre

3) HOTEL che lavorano con turismo religioso o in città d'arte con alta stagione in primavera ed autunno

4) HOTEL termali idem come sopra - primavera e autunno

5) HOTEL con ricettività effettivamente mista o con ricettività tipo assistanza ospedaliera che non hanno nessuna alta stagione

CIAO alla prossima lezione 

Leonardo Bergamin    CONTRACTdesign

 

VISITA GRATUITA AI NOSTRI STABILIMENTI DI PRODUZIONE DAL LEGNO AL MOBILE + VISITA ALLE CANTINE DEL PROSECCO DI VALDOBBIADENE

Progettisti e idee per cogliere le tendenze degli hotel di successo

Rimini, 16 novembre 2011 . Installazioni, mostre, design. Tutto all´insegna dell´innovazioni. Gli eventi di SIA GUEST arricchiscono l´area espositiva con le proposte di progettisti di alto profilo, le cui installazioni offrono agli operatori in visita una panoramica sulle tendenze in atto.

Follow Mobili per Albergo on Facebook Follow Mobili per Albergo on Twitter
web development by piercearrows.com